canzoniere politico della città selvaggia

.

.

Il Canzoniere politico è una autentica “banda” di musicisti militanti che sul finire degli anni Settanta fa da colonna sonora alle lotte del “movimento” rodigino.
Leggi il seguito »

shoah-comune-27-gennaio-20036
                 > Rovigo 27 gennaio 2003: cartolina dalla Shoah

Rovigo 17 dicembre.  Discriminazione  politica  e insulti alla serata per la giustizia su Genova. Roberto Costa, l’unico giornalista indipendente di Rovigo accreditato al Genoa Social Forum di luglio 2001, interrotto, insultato,  ed aggredito verbalmente da una “banda” di fascisti rossi, in significato reichiano, alla serata per la Giustizia sui fatti di Genova. Giustizia che passa anche per il diritto di parola e di espressione e di memoria da parte di chi ha vissuto e continua a vivere ed a promuovere gli ideali del Genoa Social Forum.   Leggi il seguito dell’articolo »

Un infermiere psichiatrico esprime il suo  “punto di vista” sulle lacune del libro di Luigi Lugaresi sul manicomio di Granzette. Una ex-degente lancia un appello per tornare a Rovigo, dove ha conoscenti ed amici, dal Centro Ospiti di Badia dove è stata trasferita a chiusura del manicomio. Da Bian-coenero, periodico polesano di immigrati e minoranze, gennaio 2000.
Leggi il seguito dell’articolo »

manicomio-murale-1-maggio-19799
Il primo maggio 1979 si tiene la più notevole festa di “liberazione” sociale del manicomio di Rovigo, a un anno della legge 180 (di apertura dei manicomi di Franco Basaglia). Il manicomio, relegato ai margini – in una zona di confine, rientra nella società coi suoi limiti, le sue risorse, le sue contraddizioni, la sua ansia di libertà. Leggi il seguito dell’articolo »


L’ARCOBALENO  è  un fenomeno ottico, un arco  multicolore,  che  si pro-duce nel cielo quando la luce del sole attraversa le gocce d’acqua rima-ste in sospensione negli squarci da nubi dopo un temporale. La bandiera arcobaleno –della Pace, nasce a Bologna il 15 Settembre 2002, al Palaz-zetto dello Sport, nell’ultima tappa del “Giubileo degli oppressi” che vede compartecipi numerose associazioni progressiste cattoliche: Rete Lilliput, Beati costruttori di Pace, Pax-Christi, Cem-Mondialità, Mani tese…
 
Leggi il seguito dell’articolo »


Genova, 17 novembre 2007. Ri-torna e ri-parte da Genova.
Il Movimento per i Diritti, represso e bloccato nel 2001, torna a ritrovare se stesso, a ripartire con nuovi giovani e nuove speranze. “Genova con noi”, sotto il colore della comunanza: quelli che c’erano nel 2001, quelli che all’epoca sono stati sconvolti e molti altri, che non c’erano ma sono venuti a stringere solidarietà e intenti, per una ripresa del cammino per pratiche di giustizia e di libertà… > Mi ritrova il cuore a (di) Genova